Rieti 14/15/16 giugno 2013

Rieti, campionati individuali italiani della categoria Juniores e Promesse, si va con un folto numero dei ragazzi del Cus dei Laghi, tutti targati Atletica Gavirate, in più il talentino Arcisatese Silvia La Tella.

Che dire, partirei da questo ragazzo, nato da noi, cresciuto con noi, campione Italiano da Juniores con il Cus dei laghi, entrato nel corpo sportivo dei Carabinieri e ha fatto in due anni due titoli nazionali ( quello di quest’anno con 7.74 personale .)

ora parteciperà per la prima volta con la divisa dell’Italia alla coppa Europa in Inghilterra nella squadra maggiore, e parteciperà alla finale under 23 sempre con la nazionale in Finlandia.

un altro grosso risultato l’ha fatto anche Luca Ossuzio, facendo salto con l’asta, un sogno che fino a qualche anno fa era inpensabile, come anche la partecipazione di Alessandro Smeraglia nel disco, capace di sfiorare addirittura la finale. Un pochino male è andato Marco Siniscalchi, nei 400 hs juniores, ma credo sia solo un piccolo incidente di percorso, ho visto tanta roba in quello che ha fatto, peccato quell’attimo di indecisione nell’ottavo ostacolo.

Ha fatto il suo Luca Bosetti, partecipando ad un discreto 400 hs Promesse, ragazzo che può fare sicuramente meglio visto le sue potenzialità, invece ha pagato l’emozione al nostro Alberto Fumagalli nel salto in lungo, al ritorno in una gara così importante dopo 2 anni. un bel terzo posto di Tavella Maurizio nei 3000 siepi e una gara sempre in crescita per l’unica ragazza del gruppo, la Silvia fa 12.37 arrivando quarta nel salto triplo

Bella trasferta, conclusa con una bella gita a Siena nel ritorno..

Rieti Giugno 2013
1
Created with oQey Gallery

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.