Archivi categoria: Articolo dal web_Masto

Taino&Origgio novembre 2012

TAINO & ORIGGIO
cimg8216
Created with oQey Gallery

Ovviamente questo non è il testo inerente l’articolo, ma è il primo che ho trovato.

Olgiate Olona..
Triatlon, queste sono le ultime gare da fare per la categoria ragazzi e ragazze, mancano solo le rappresentative, e i nostri atleti si mostrano sempre alla grande.
Su tutti Matteo Marangoni, che ha vinto il triatlon con queste tre prove (alto-60 ostacoli – Vortex), ma di atleti ci sono anche dascanio Luca, Nickees Lyuca, Papalia Alessia e Meggiorini Alessia..
Ragazzi e Ragazze che sanno portare alto il nome di Gavirate…

Olgiate Olona..
Triatlon, queste sono le ultime gare da fare per la categoria ragazzi e ragazze, mancano solo le rappresentative, e i nostri atleti si mostrano sempre alla grande.
Su tutti Matteo Marangoni, che ha vinto il triatlon con queste tre prove (alto-60 ostacoli – Vortex), ma di atleti ci sono anche dascanio Luca, Nickees Lyuca, Papalia Alessia e Meggiorini Alessia..
Ragazzi e Ragazze che sanno portare alto il nome di Gavirate…Olgiate Olona..
Triatlon, queste sono le ultime gare da fare per la categoria ragazzi e ragazze, mancano solo le rappresentative, e i nostri atleti si mostrano sempre alla grande.
Su tutti Matteo Marangoni, che ha vinto il triatlon con queste tre prove (alto-60 ostacoli – Vortex), ma di atleti ci sono anche dascanio Luca, Nickees Lyuca, Papalia Alessia e Meggiorini Alessia..
Ragazzi e Ragazze che sanno portare alto il nome di Gavirate…

Amatori 16.12.2012 – anche…

16.12.2012 – anche questa domenica abbiamo completato la fatica! Frattanto il sole ha continuato ad alzarsi e farsi beffe della nebbia e di tutta la sua umidita’. Presenti: Alberto, il Biga, Walter “freccia Rossi”, Luigi, Giuliana, Barbara e Simone (new entry). Attesi, ma assenti ingiustificati: il “Pres”, il Noto, gli indiani e l’Onorevole parente (“oggi, tapis roulant” lo scusa l’energica sorella. Paura, eh?!). Andrea decide di correre sui … polisaccaridi. Ecco la cronaca. “Andiamo. Seguitemi! – disse il profeta, gia’ scalpitante – Anche se le vie saranno dure e scoscese …”. Eppercio’ : (partenza tranquilla) Lido di Gavirate, SP35; la strada sale (lo scriba aumenta l’andatura; risponde all’appello Walter, resistono Luigi e Giuliana). Si arriva a Malgesso, Bregano e … poi, ancora in alto, doppio giro del paese; su, in cima, fino alla chiesa. Raggruppato il plotone e tirato il fiato, infine, ritorno pimpante lungo la ciclabile. Complessivamente km 14,900 al GPS del Luigi. Alla prossima e piu’ numerosi, perche’ naturalmente si replica. Ale’. Auguri di Buon Natale. Yessss … peace, run and happiness!!!:-)

Risolto il contratto di Lucio

14:37 – Risolto il contratto di Lucio, la Juve accelera i tempi per il difensore brasiliano dell’Udinese Danilo: si lavora sull’ipotesi del prestito con riscatto a fine stagione. Marotta tiene d’occhio anche Peluso e lavora sull’attacco per anticipare i tempi dell’arrivo di Gabbiadini (ora a Bologna, ma in comproprietà tra bianconeri e Atalanta), mentre 1 milione di differenza sull’ingaggio lo divide da Drogba: vuole 5 milioni netti, l’offerta è di 4.

Tutti dettagli di Paolo Bargiggia

Da un difensore brasiliano a un altro, con la speranza che Danilo dell’Udinese sia meglio del suo connazionale Lucio, che ha appena risolto il contratto con la Juve, pronto a cercarsi una nuova squadra: il San Paolo in Brasile o ancora in Bundesliga dove giocò con Bayern e Bayer Leverkusen. La Juve comunica sul sito ufficiale che Lucio non è più un giocatore bianconero, che si è trovata la strada per la rescissione del contratto in scadenza nel 2014. Un fallimento totale. Solo quattro partite per il brasiliano arrivato a Torino dall’Inter in estate, anche lì dopo aver risolto consensualmente l’accordo. A questo punto, per la difesa, il ventottenne Danilo e’ diventato l’obbiettivo numero uno per la formazione di Antonio Conte; con l’Udinese c’è una trattativa impostata con la formula del prestito a gennaio, l’obbligo del riscatto della metà del cartellino in estate e poi il saldo definitivo. Juve e Udinese hanno ottimi rapporti di mercato, l’operazione Pepe insegna. Danilo viene scelto anche per la sua capacità di far ripartire l’azione e per la sua visione di gioco.

Dichiarazioni fuorvianti quindi quelle di Marotta sul fatto che il club non sia sul mercato per gennaio. Da monitorare sempre la situazione di Peluso, anche se con l’Atalanta non c’è ancora un accordo sulla valutazione economica del jolly difensivo, trattato anche in estate. Un’altra novità è invece il possibile arrivo di Manolo Gabbiadini in attacco, via Bologna, dove il giocatore è in prestito e, federalmente, ancora in comproprietà tra Juve e Atalanta. Gabbiadini è quindi un altro tassello in entrata per rimpiazzare l’assenza di Bendtner, che ne avrà almeno per due mesi abbondanti. E poi c’è il progetto Drogba che non va trascurato, anzi, in questi giorni si sono intensificati i contatti con i rappresentanti del giocatore, di ritorno a febbraio dalla Coppa d’Africa e per questo, utilizzabile in Champions per accrescere l’impatto bianconero in Europa: c’è già un’intesa di massima sulla durata dell’accordo fino al 2014 ma ancora da limare l’aspetto economico: l’ivoriano, in uscita dal campionato cinese, vuole un ingaggio da cinque milioni e mezzo netti più bonus, la Juve fin qui ne ha proposti quattro. la trattativa va avanti.